Syllabus

OBIETTIVI DEL CORSO

Il corso ha per oggetto l’analisi dei comportamenti economici e del funzionamento dei mercati e delle organizzazioni. Attraverso l’impiego degli strumenti della teoria economica e della psicologia si analizzeranno i principali problemi che i consumatori, i mercati e le imprese sono chiamati a risolvere. L’uso degli strumenti teorici di analisi economica viene applicato attraverso il ricorso ai risultati sperimentali e ad esempi concreti.

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso fornisce un’introduzione all’economia comportamentale e all’economia cognitiva ed ha tre principali obiettivi:
1) offrire agli studenti un’introduzione all’uso dei metodi sperimentali in economia e nelle scienze politiche e sociali;
2) illustrare l’evidenza empirica e sperimentale sulle violazioni delle assunzioni dell’economia tradizionale offerta dall’economia comportamentale e cognitiva;
3) discutere i modelli e le teorie che applicano questa evidenza alle scienze politiche e sociali.

TESTI DI RIFERIMENTO

Nicolas Eber e Marc Williger, Economisti in laboratorio, Il Mulino, Bologna, 2009.
Alessandro Innocenti, L’economia cognitiva, Carocci, Roma, 2009.
Daniel Kahneman, Pensieri lenti e veloci, Mondadori, Milano, 2012.
Cass R. Sunstein and Richard Thaler, Nudge. La spinta gentile, Feltrinelli, Milano, 2009.

MATERIALE DIDATTICO

Per accedere alla pagina Materiale Didattico è necessaria la password che gli studenti potranno ricevere iscrivendosi al corso.

MODALITA’ SVOLGIMENTO ESAME

Prova scritta

LINGUA INSEGNAMENTO

Italiano.